Attribuzione Rendita Presunta

11.05.2019 08:13

Attraverso specifici voli aerei, l'Agenzia delle Entrate ha eseguito delle verifiche sovrapponendo le immagini aeree con le particelle dei terreni.

Lo scopo è stato quello di "scovare" una infinità di fabbricati mai dichiarati al fisco.

E' stato creato un elenco delle particelle interessate (consultabili sul sito dell'A.d.E.), e sono stati stabiliti dei termini (ormai scaduti) entro i quali i titolari dei diritti reali sull'immobile avrebbero dovuto provvedere ad accatastare l'immobile, senza pagamento alcuno di sanzioni.

In mancanza, gli uffici territoriali della Agenzia delle Entrate avrebbero attribuito una rendita presunta ed imposto delle sanzioni, come di fatto è stato.

Tutto ciò avveniva tra il 2010 ed il 2012, ma come  sempre avviene nel nostro efficientissimo Paese, ancora oggi migliaia di immobili non risultano accatastati e sono stati oggetto di attribuzione di rendita presunta.

Gradualmente, l'A.d.E. sta inviando ai leggittimi proprietari nuove comunicazioni nelle quali viene ulteriormente chiesto di definire l'accatastamento e di pagare le sanzioni previste.

Se anche tu hai ricevuto quella terrificante busta verde dell'A.d.E. hai 60 giorni per metterti in regola ed evitare sanzioni ancora più pesanti.

Dovrai pagare il modello F24 allegato alla notifica e rivolgerti ad un professionista per la definizione dell'accatastamento.

Se vuoi maggiori informazioni, scrivimi pure.

Geom. Fabio Liccardo

 

Indietro

Contattaci

Contatti

Liccardo Fabio - Geometra
Viale dei Tulipani, 119
88100 CATANZARO

Tel. 0961-469154
Cell. 339-3024937

Geometra Fabio Liccardo © 2019

Crea un sito web gratisWebnode